27 febbraio 2009

Uccidi per legitima difesa? ti processo per omicidio volontario


Nel maggio del 2003 un gioielliere uccise per legittima difesa 2 ragazzi che tentarono di rapinarlo svaligiandogli la gioielleria e per questo fu accusato dal PM di "eccesso di legittima difesa", il 20 febbraio scorso il PM ha riformulato l'accusa da eccesso di legittima difesa a: "Duplice Omicidio Volontario"

Oggi il gioielliere si e' tolto la vita impiccandosi sul balcone di casa sua e a nulla sono valsi i tentativi della compagnia di fermarlo.


Tutto cio fa riflettere....
uno si difende e viene accusato e processato per omicidio volontario.....
e dire che c'e chi uccide ragazzi innocenti investendoli con la macchina e si ritrova poi a fare la bella vita nei residence e testimonial di jeans.....

In che ca**o di paese ci troviamo....

4 commenti:

MirkoS ha detto...

Il suicidio è avvenuto per un altro motivo, in pratica il gioielliere ha litigato con la compagna e l'ha malmenata e pensando di averla uccisa ha deciso di togliersi la vita. Almeno questa è la versione dei giornali.

A parte questa parentesi, credo che non bisogna inasprire le pene piuttosto farle rispettare. Ad esempio chi è incensurato evita la galera per reati puniti fino a tot anni.... ma perchè? Ha commesso un reato? bene allora vada in galera!

Gan ha detto...

Vabbè, stanno indagando Beppino Englaro per omicidio volontario aggravato...ormai non mi stupisco più di niente.

Marco ha detto...

@Gan
che poi io mi domando..
e' stata propio la corte suprema a dire: "OK potete staccare le spina"
quindi omicidio di cosa?
omicidio volontario quando un giudice mi dice hai ragione puoi lasciare andare via tua figlia?

poi ancora la menata che sembra strano che e ne sia andata cosi in fretta... ma santo cielo aveva la pelle di carta velina, vene sottilissime, corpo piagato, e un peso corporeo che sara stato si e no sui 40 kg e ci si stupisce che se ne sia andata in fretta? cosa avrebbe dovuto fare? non era una che avesse chissa quali energie corporee di scorta....

Antonio ha detto...

Si, infatti l'indagine su Englaro è assurda... a me fa quasi piangere... Per quanto riguarda il caso del gioielliere non lo so, mi documento e poi mi esprimo