31 marzo 2009

Palestra

Mi sono "iscritto" in palestra!

Ho un fisico molto androgino e adolescienziale causa anche il mio essere magro (55kg per 1 metro e 73 cm...) cosi approfittando del fatto che Stefano aveva un Buono di 2 mesi in una palestra vicino casa sua ( T O N I C ) ho rubato (si lo so che non si fa...) il buono che avevano messo nella casella di posta del vicino (tanto non c'e' mai >.<')... questo principalmente per non lasciarlo solo visto che so che e' frequentata da molti gay (o cosi si dice)... grattando la copertura dorata ho beccato 50 giorni all inclusive con 2 sedute Personal Trainer.

Il primo giorno che ci sono andato con Stefano e' stato sabato, ma nulla di che giusto qualche doloretto il giorno dopo; ieri approfittando del fatto che il lunedi non lavoro ho aspettato che Stefano uscisse dall'ufficio per raggiungerlo a casa e andare in palestra insieme (possiamo andarci insieme solo sabato e domenica pomeriggio e lunedi sera e saranno questi i giorni che faro visto che la sera non posso andarci durante la settimana causa il mio orario di lavoro).

Cmq...
...ieri sera come stavo dicendo ci sono tornato e devo dire che alla fine quando sono rientrato a casa mi sentivo molto bene... anzi benissimo... rilassato, fresco, morbidoso.... sara stato per il fatto che dopo qualche esercizio in palestra sono andato nell'area piscina dove, solo li, tra bagnoturco, piscina, e idromassaggio ci sono rimasto un ora e un quarto.
Credo propio che il mio benessere sia stato dovuto al bagno turco + idromassaggio :D

Vorrei solo capire quali esercizi sarebbe meglio fare perche con Stefano finisco sempre per fare cose che secondo me mi fanno smaltire peso (vedi ciclette, tapis, bagnoturco)... il che e' propio quello che non voglio....

27 marzo 2009

3sulBlog ti regala una Wii ed una Wii Fit



Per il suo primo compleanno 3sulblog.com ha lanciato un contest nel quale si potra' vincere un Nintendo Wii con WiiFit compresa.

Le iscrizioni sono aperte fino al 24 aprile e per parteciparvi basta seguire le indicazioni sul sito.

BUONA FORTUNA A TUTTI :)

25 marzo 2009

Un tuffo nei cartoni anni '80

Sono un nostalgico degli anni '80 ma che posso farci? niente! :D

Oltre alla musica anni 80/90, gli stili etc etc c'e una cosa che penso non tramonteanno mai nei miei ricordi... i cartoni animati.

Ecco quindi che con il post di oggi voglio spolverare dal cassetto della memoria uno di questi.

Il titolo originale (japponese ovviamente) è':
"Mahou no Yousei Pelsia"
tradotto significa letteralmente:
"La fata della magia Pelsia"
qui in italia fu ribattezzato con il titolo:
"Evelyn e la Magia di un Sogno d'Amore".

Qui di seguito vi ripropongo il video di apertura originale:


Ora che avete visto e ascoltato l'Opening d'Apertura originale ve ne propongo un altra ^^
Dopo molto cercare ho trovato la traduzione in italiano di questa canzone che compare una sola volta in tutto il cartone all'interno di un episodio. Con pazzienza mi son messo a ripulirla (per quel che si poteva), l'ho montata sul video originale e l'ho pubblicata su youtube. Questo che vi posto sotto e' il risultato (ovviamente la canzone e' leggermente diversa poiche e' una esecuzione con l'unico strumento musicale del pianoforte).



P.S. come noteranno alcuni, la parte finale del filmato da me doppiato e' leggermente diversa in quanto ho voluto rendere omaggio a Pelsia mostrando il suo aspetto da Principessa Fata :)


Questa invece fu la sigla che le diedero in Italia

24 marzo 2009

Recensione Peter Pan

Eccomi qui di ritorno dal week end. Devo dire che mi sento riposato come non mi capitava da tempo.

Sabato sera come gia preannuciato nel precedente post, sono andato a vedere il musical di Peter Pan con le canzoni di Bennato. Devo dire che in generale lo spettacolo non e' stato male, anzi e' stato molto carino. Stefano inizialmente si e' sentito in imbarazzo quando ha visto che nel pubblico c'erano moltissimi bambini tanto che ad un certo punto mi ha detto "ma non e' che mi hai portato a vedere uno spettacolo per soli bambini?" :D

I bambini (ma anche moltissimi adulti) avevano una bacchetta con la punta a forma di stella che si illuminava tutta con vari colori tanto che anche io ne volevo una ma mi vergognavo di chiedere dove l'avessero presa (le distribuivano in un angolo dell'ingresso ma non ho capito se bisognava pagarla o che). Stefano vedendomi con gli occhi brilluccicosi dal desiderio di averla mi ha detto "vai all'ingresso vedi un po, ci sono tanti adulti che la hanno magari la danno anche a te visto che sembri un bimbino", alche io gli ho ribadito che mi vergognavo e gli ho chiesto se andava lui per me ma lui ha glissato :(

Cmq...
Tornando allo spettaccolo...

Devo ammettere che in alcuni punti ho accusato un po di noia condita da attimi di narcolessia... intendiamoci lo spettacolo non era noioso o almeno non tutto...
infatti devo dire che ho trovato noiose le parti in cui recitava Wendy con peter Pan o Wendy con i Bambini Smarriti... la ragazza infatti aveva una bellissima voce per quanto riguarda il cantanto mentre nella recitazione era inascoltabile causa l'aver usato la voce in falsetto con il risultato di un tono stridulo e cantilenante oltre che una recitazione abbastanza sciapa... che poi io mi chiedo: "ma la Wendy del romanzo e della reinterpretazione della Disney non era una fanciulla dolce, femminile e intelligente?" no perche questa era una "bimbetta" rompiballe e abbastanza oca.

Le parti piu divertenti cmq erano quelle con Capitan Uncino e Spugna che davano un bel po di verve :)

C'era anche qualche balletto ma nulla di che; se dovessi fare un paragone fra Peter Pan e Notre Dame de Paris non mi sarebbe possibile in quanto sono di livello molto diverso. Notre Dame e' stato qualcosa di stupendo, un emozione unica dall'inizio alla fine; inoltre aveva un vero e propio corpo di ballo che ha accompagnato l'intero spettacolo e se mi posso permettere: "e che Corpo di ballo eheheh", erano quasi tutti maschi uno piu bello dell'altro e da una forte fisicita dovuta anche alla loro natura di ballerini :)

Al termine dello spettacolo (avvenuto intorno alle 23,40) siamo passati a casa di una coppia di amici per poi rincasare verso le 2 a casa nostra (si lo so non e' casa mia ma un po la sento anche mia ora^^ ) dove vinto dalla stanchezza mi sono addormentato fra le braccia di Ste il quale invece reclamava dei massaggini.

20 marzo 2009

PETER PAN

Dopo lo spettacolo Notre Dame de Pari lo scorso 13 Febbraio, domani sera alle 21,00 andro' con Stefano a vedere Peter Pan (sempre al teatro Arcimboldi) con le musiche di Eduardo Bennato.

Non vedo l'ora di andarci! ho preso posti centrali in 14esima fila! per Notre Dame avevo preso gli stessi posti ma in 17esima fila ma si vedeva da Dio lo stesso quindi lo spettacolo dovrebbe essere ancora piu bello poiche piu vicino ancora :)

Spero solo di non essere troppo stanco per gustarmelo.
La scorsa volta per Notre Dame de Paris presi un giorno di permesso poiche era di venerdi (io lavoro da martedi a venerdi compresi dalle 15 alle 23 e il sabato dalle 7 alle 15) e quindi ero riposato e rilassato! spero quindi che la levataccia di domani (sveglia ore 5,10) non influisca molto.

Che dire quindi di altro se non un: stasera a letto presto!
(praticamente come entro a casa visto che arrivo che mancano 20 minuti alla mezza..)

19 marzo 2009

Nuova intestazione grafica del blog

Dopo prove e test vari alla fine ho messo una intestazione nuova (in verita' 2, una grande e una piu piccolina subito sotto).

Volevo aprire un sondaggio per chiedere agli utenti che bazzicano nel mio blog cosa ne pensassero ma una volta creato il sondaggio mi dava errore sicche' ci ho rinunciato...

Pertanto lo chiedo in questo post blog :)
Che ne pensate della nuova intestazione con i topolini?

Per chi se lo chiedesse SKRAM non e' altro che il mio nome in inglese letto al contrario (MARK) + l'iniziale del mio cognome (S)

Non siete tenuti ovviamente a dirmi che vi piace per farmi piacere potete essere anche "spietati" e "brutali" (magari c'e' chi detesta i topini), non c'e problema ;)

18 marzo 2009

A quando la scomunica papale?

Mi domando se si possa scomunicare un papa... e nel caso la risposta fosse affermativa mi sorge spontanea la domanda: quando avverra' questa gran e giustissima cosa?

Questo papa non so se si rende conto delle tremende conseguenze che possono portare le sue parole...

Tuttavia forse qualcosa sta cambiando, si sta muovendo, in quanto forse e dico forse i governi europei (e non) stanno aprendo gli occhi su questa raccapricciante figura papale.

Dopo l'ultima ALLUCINANTE dichiarazione del "nostro" pseudo nazi-papa nel suo viaggio in Africa secondo cui i preservativi non servono a fermare l'AIDS ma anzi la loro distribuzione aggrava il problema (mi domando come) e che solo il risveglio spirituale e umano e soffrendo con i sofferenti puo essere una soluzione, numerosi governi hanno tacciato le sue parole come "irresponsabili" e "criminali" tanto che numerose sono state le dichiarazioni su le varie stampe europee.

- Eric Chevallier (ministro degli esteri francese):
"La Francia esprime fortissima preoccupazione davanti alle conseguenze di queste frasi di Benedetto XVI. Frasi del genere mettono in pericolo le politiche di sanità pubblica e gli imperativi di protezione della vita umana"


- Alain Juppé (ex premier della destra francese):
"questo Papa comincia a rappresentare un vero problema, dal momento che vive in una situazione di totale autismo"


- Il quotidiano francese Le Monde:
"Nessuno ha mai preteso che il preservativo fosse 'la' soluzione per lottare contro l'Aids. Ma affermare che aggrava la pandemia è gravissimo e irresponsabile"
"Il suo predecessore Giovanni Paolo II non si era mai spinto così in là"


- Michel Kazatchkine (direttore esecutivo del Fondo mondiale per la lotta all'Aids):
"Chiedo al papa di ritirare le sue affermazioni in modo chiaro perché sono inaccettabili"


- Ulla Schmidt (ministro tedesco della Sanita') e Heidemarie Wieczorek-Zeul (ministro tedesco dello Sviluppo):
"I preservativi hanno un ruolo decisivo nella lotta all'Aids, salvano la vita sia in Europa, sia in altri continenti, qualsiasi altro mezzo sarebbe irresponsabile"


una vignetta satirica del quotidiano Le Monde
"Gesu moltiplica i preservativi"

16 marzo 2009

Quando ancora si disegnava a mano


Riguardando queste immagini non posso che rimpiangere molto i tempi in cui i disegnatori disney (e non solo Disney) davano vita a dei veri e propri capolavori impiegandoci anni ma infondendo tanto di quell'amore in ogni singolo disegno da renderli talmente vivi e magici da lasciarti incantato. Inoltre vogliamo parlare dei temi musicali? ok forse un po sdolcinati, ma quanto amore traspare da queste immagini sposate con la musica e' incredibile.

Nonostante l'avvento delle piu innovative tecnologie infatti non posso non fare a meno di notare quanto i cartoni di oggi non sappiano di niente, sono talmente finti e plasticosi... non mi piace moltissimo la computer grafica.... preferisco di gran lunga i delicati e vivi colori degli sfondi acquarellati.

Camogli

Ieri mattina mi sono alzato presto (7.10/7.20 circa), mi sono preparato e sono andato alla stazione Centrale di Milano per prendere il treno delle 9,05 che mi avrebbe condotto fino a Camogli (una localita' della Liguria), dove e' nato e cresciuto il mio Ste e il quale era andato li per il weekend visto che ci abitano ancora i suoi genitori, la nonna e la zia.

Sono arrivato a mezzogiorno esatto e mi son messo ad aspettare (avevo messo in conto che Ste sarebbe arrivato in ritardo perche si puo' dire tutto del mio Ste tranne che sia puntuale agli appuntamenti che non siano di lavoro).

Abbiamo fatto un giro per il paese e poi siamo scesi a prendere un po di sole in spiaggia e li lui mi ha praticamente usurpato il possesso del MIO nintento DS per gioacarci perche fra tutti i titoli che ci avevo caricato ce ne stava uno a quanto pare di suo gusto ossia Chi Vuol essere Milionario.... il gioco in se non e' nulla di particolare ma e' la sfida a vincere degli ipotetici soldi reali che alletta il mio amore... e come puo essere diversamente visto che e' ligure... mi chiedo se riusciro' mai ad ammorbidirlo sul lato monetario... mha..

Cmq sia la giornata e' trascorsa piacevolemente e vi propongo alcuni degli innumerevoli scatti che ho fatto nelle mie ultime sortite a Camogli (ovviamente non era la prima volta che ci andavo visto che il mio Ste e' di li^^); come sempre basta cliccarci sopra per vedere le foto in grande.











Verso le 17 Ste e' tornato a casa dai suoi e io mi sono messo ad aspettarlo visto che saremmo tornati a Milano in macchina insieme (i suoi non sanno di lui o meglio si "sa" ma non si dice/non se ne parla). Cosi' visto che sapevo che tra una cosa e l'altra lo avrei aspettato una buona mezzora ne ho approfittato per testare il cellulare che mi ha regalato scattando delle foto al tramonto e siccome sono venute particolamrnete bene ve le posto :)

Prima che il sole cominciasse la sua discesa verso il mare


La discesa


Tutto si tinge di Viola...


...poi di arancio


Ecco uno zoom dalla terrazza dove aspettavo Ste:

14 marzo 2009

That's the way it is

Ma quanto e' bella questa canzone della DION?:
>> http://www.youtube.com/watch?v=Hf2IkJccQJs <<

Ho ancora il singolo originale che non so quante volte avro ascoltato :)

Ecco la traduzione in italiano del testo:


Posso leggere nella tua mente
E conosco la tua storia
Vedo che cosa stai passando (yeah)

È una strada in salita
E mi dispiace
Ma so che arriverà da te (yeah)

Non arrenderti
Perché puoi vincere
In questa cosa chiamata amore.

Ritornello:
Quando lo vuoi con maggior forza
Non c'è un modo facile per venirne fuori
Quando sei pronto ad andare
E nel tuo cuore resta il dubbio
Non rinunciare alla tua fede
L'amore arriva a coloro che ci credono
Ed è così.

Quando mi interroghi
Per una semplice risposta
Io non so che cosa dire (no)
Ma è evidente
Che se restate insieme
Troverete la strada.

Allora non arrenderti
Perché puoi vincere
In questa cosa chiamata amore.

(ritornello)

Quando la vita è vuota
Senza un domani
E la solitudine inizia a chiamare
Baby non ti preoccupare
Dimentica il tuo dolore
Perché l'amore conquisterà tutto.

(ritornello)

Non rinunciare alla tua fede
L'amore arriva a coloro che ci credono
Ed è così.

Ed è così.
Ed è così Baby

Non rinunciare alla tua fede
L'amore arriva a coloro che ci credono
Ed è così.

13 marzo 2009

Giornata tranquilla

Oggi giornata "tranquilla", a parte aver rifiutato praticamente tutte (o quasi) le chiamate inviatemi da Stefano perche ogni volta mi chiamava quando ero occupato con qualcuno o con qualcosa tanto che quando ci siamo finalmente sentiti mi ha detto: "hai finito di riappendermi il telefono?" ^^'

a parte cio' approfittando della presunta calma che c'e oggi in hotel ne ho approfittato per lasciare alcuni commenti ai blog che seguo e per aggiungerne un paio nuovi; molto carino "blogalquadrato" di Ale e Lolo'.

Ho riaggiunto anche la tabellina degli utenti fissi (anche se non mi piace molto com'e' ora) per facilitare l'iscrizione al blog qualora qualcuno lo volesse seguire.

Detto cio' mi piacerebbe che Stefano passasse a prendermi stasera per andare a bere qualcosa ma conoscendo quanto e pigro non e' che ci faccio molto affidamento.. anche perche' lui vorrebbe che mi fermassi poi a dormire con lui ma stasera preferisco tornare a casa anche perche domani dopo il turno del mattino saro' in giro con il mio amico Andrea tutto il pome e non mi pare il caso di restare incamiciato e incravattato visto anche il caldo che c'e in questi ultimi giorni e visto che poi la sera mi vedrei con Stefano senza di fatto rientrare quindi a casa fino a domenica sera o lunedi mattina.

11 marzo 2009

Cuoco provetto. Buon Appetito ;)

Visto che la scorsa volta quando ho preparato per il mio compleanno delle buonissime lasagne al forno (apprezzatissime tanto che i miei amici hanno fatto il bis) ma delle quali i miei genitori non hanno assaggiato nemmeno un pezzetto visto che le avevo protate via, quest'oggi ho pensato di rifarle.

Inutile dire quanto a me piaccia cucinare e devo dire che mi riesce molto bene ehehe.

Gia che ci sono vi scrivo qui la preparazione o per meglio dire come io le preparo.

1) prendete una carota pelatela e tagliatela a dadini, fate lo stesso con mezzo gambo di sedano e versate tutto in una pentola (meglio se antiaderente), unite della cipolla a dadini, dell'aglio e l'olio.

2) fate rosalare il tutto per alcuni minuti e poi aggiungete al soffritto 400 grammi di carne trita, fate rosolare il tutto e anaffiate con un bicchiere di vino bianco (in alternativa se non avete del vino bianco potete usare dello spumante ma ci vorra' di piu perche asciughi)

3) una volta che il vino sara' evaporato, versate una bottiglia di passata di pomodoro un cucchiaio di farina, 3 cucchiai di latte, sale e pepe e fate cuocere a fiamma moderata (se nel frattempo avete altro da fare e dovete allontanarvi dalla cucina allora e' meglio cuocere a fuoco basso) ricordandovi pero' di girare di tanto in tanto se no la carne sul fondo si brucia.

4) una volta che il ragu' sara pronto aggiungete la besciamella che potete fare con latte e burro oppure potete (come ho fatto io) comprarla gia pronta, in questo caso io ho usato la confezione da 400gr; Il risultato sara un ragu' cremoso e denso e molto appetitoso che potete vedere qui:



5) prendete 4 mozzarelle e tagliatele a dadini (o spezzettatela con le mani se preferite), grattuggiate in un piatto del formaggio grana o parmigiano e imburrate una teglia. Una volta fatto tutto cio siete pronti per passare alla preparazione vera e propia delle lasagne.



6) prendete delle lasagne fresche (potete reperirle in qualsiasi banco frigo di un supermercato ben fornito) gia pronte per essere disposte nella teglia, in alternativa potete prendere delle lasagne secche che dovranno pero' essere prima scottate in acqua bollente e salata.

7) a questo punto disponete le sfoglie di lasagna successivamente il ragu, la mozzarella a dadini e cospargete il tutto dal formaggio grattuggiato e continuate cosi fino a riempire la teglia, il risultato sara il seguente:



8) mettete in forno per 30/40 minuti a 170 gradi e 10/15 minuti prima di finire la cottura bucate la pasta in diversi punti con una forchetta e mettete sopra la teglia un foglio di carta stagniola per impedire che la mozzarella sopra si bruciacchi troppo.

Il risultato che otterete sara il seguente:



NOTE BENE: le fotografie le ho scattate io mentre cucinavo e per tanto sono autentiche ;) Per vederle in grande e migliore definizione basta cliccarci sopra.

09 marzo 2009

Un grande amore libero

Anno 1995, avevo 14 anni quando andai al cinema a vedere Pocahontas (come sempre da solo visto che non avevo molti amici all'epoca).
Fui colpito dalle parole di una canzone che per mesi e mesi e poi successivamente per anni non fecero che rieccheggiarmi nella testa e nell'animo.

Giusto per farvi capire vi cito alcune di queste parole:

sognavo un grande amore libero
che illuminasse il mondo intero
non conoscevo l'odio e quanto puo' far male
ma perche' ci nascondiamo per volare
se nemmeno l'odio ci potra' fermare

In questi giorni mi sono messo a ricercare immagini dell'epoca e cosi ho ripescato il video ufficiale del brano di cui parlo e di cui mi ero dimenticato il titolo.
La canzone in questione e' If I Never Knew You cantata da Jon Secada e Shanice.

Pensando di far cosa gradita ho pensato di condividere con i lettori del mio blog il video della canzone ma con l'arrangiamento italiano che e' interpretato da Massimo di Cataldo e Manu'.

Buon ascolto a tutti e spero che le parole di questa canzone e la musica vi emozionino come hanno fatto all'epoca, e ancora oggi, con me.

video

08 marzo 2009

Questione di Affinita'

Marco (Data di Nascita: 16/02/19**)
Segno Zodiacale Cinese: SCIMMIA
Segno Zodiacale Occidentale: ACQUARIO

Stefano (Data di Nascita: 26/12/19**)
Segno Zodiacale Cinese: SCIMMIA
Segno Zodiacale Occidentale: CAPRICORNO

Affinita' di coppia secondo l'astrologia cinese:
Una coppia dove il divertimento e la spensieratezza saranno assicurati! Grande intesa in ogni campo; anche l'intesa sessuale potra' essere profonda e appagante. La loro compatibilita' generale e' pari al 90%.

Affinita' di coppia secondo l'astrologia occidentale:
L'unione tra Capricorno e Acquario è un'unione tra segni con caratteristiche decisamente differenti; il Capricorno, per natura pianificatore, riflessivo, prudente, fortemente ancorato ai propri principi morali, fatica ad adattarsi allo spirito di improvvisazione e di estemporaneità tipico dell'Acquario.
Queste differenze possono comunque rivelarsi utili, portando i due partner ad insegnarsi reciprocamente qualcosa di importante: l'Acquario, che dal Capricorno può imparare ad essere un po' più assennato, riesce a sua volta a trasmettere al partner le doti che più lo caratterizzano (e che sotto sotto il Capricorno gli invidia), quali l'estro, la capacità di sognare, la spontaneità e la naturalezza nell'affrontare i problemi.

Futuro

A distanza di qualche settimana dal mio 28esimo compleanno eccomi a pensare al mio "futuro"...

...sono gia un paio di anni che non faccio che dirmi che entro i 30 anni sarei andato a vivere da solo anche a costo di andarmene in affitto perche non posso vedermi a quell'eta ancora a vivere con mamma e papa'...

Ebbene ho deciso che a Maggio andro' presso la mia banca a chiedere se e' possibile elargirmi 100.000 euro.

Perche Maggio e perche 100.000 euro?
la risposta e'semplice, sono stato assunto nel mio attuale posto di lavoro a meta aprile e se si vuol chiedere un prestito o mutuo bisogna avere un contratto di lavoro da almeno un anno. Per la questione soldi, quella che ho scrito poco sopra e' la cifra bene o male di cui vorrei chiedere il prestito/mutuo anche perche una cifra superiore sarebbe per me troppo pesante da rateizzare.

Nonostante io lavori da quando ho preso la maturita' alle scuole superiori (sebbene mi sarebbe piaciuto fare architettura o belle arti anziche' andare a lavorare) e piu precisamente da febbraio del 2000 (ben 9 anni praticamente), solo ora posso "concretamente" pensare di poter fare un mutuo in quanto nella mia vita, sebbene abbia avuto 3 esperienze lavorative lunghe, sono passato da un lavoro in qui ero in regola con un contratto a tempo indeterminato ad uno in cui avevo un maledetto contratto a progetto e quindi nessuno poteva/voleva concedermi prestiti/mutuo. Ora dopo ben 5 anni di contratto a progetto sono riuscito a cambiare lavoro e a tornare ad un contratto decente con il quale spero di poter finalmente poter comprare una casetta, l'unico mio cruccio e' se il fatto che sia un contratto di apprendistato possa rappresentare cmq qualche problema.

Questo dovrebbe essere un buon anno per comprare casa in quanto con la "crisi" del settore immobiliare (ossia che nessuno compra piu' se non i ricchi) e' piu facile che le case calino di prezzo anche se presonalmente io i prezzi nonli ho visti piu di tanto scendere anzi in certe zone a milano ho visto tipo 200.000 euro per dei MONOLOCALI.

06 marzo 2009

La luce e l'ombra dell'amore

Se l'amore è soffrire
ebbene soffrirò
finché esso non arriverà
al tuo cuore.

Tu sei la luce,
io sono l'ombra.

Non possiamo separarci,
è il nostro legame.
Più soffro
più l'amore si fa profondo.