04 ottobre 2009

Pizza a casa con dolce

Ieri sera arrivato a casa mi sono dato una lavata e mi sono impigiamato (non e' un vero e' propio pigiama, e' un pantalone lungo e largo largo di cotone un po slabbrato e una maglietta a mezze maniche); lo so che non era propio una tenuta ideale per accogliere gli ospiti (2) che sarebbero arrivati da li a poco ma essendo in piedi dalle 6, dopo 12 ore di lavoro non avevo piu forze per mettermi in "tiro".

Quando sono arrivato Stefano era gia alle prese con le pizze, 2 teglie grandi e rettangolari, una con mozzarella pomodoro e cotto e l'altra con mozzarella pomodoro e zola.

Nel complesso e' stata una piacevole serata, fatta di chiacchiere, battute, e una interminabile partita a carte

Ed Ecco infine come si presentava la torta decorata con la panna spray pochi istanti prima di essere servita (anche perche' la panna spray tende a sciogliersi rapidamente)

5 commenti:

Poto ha detto...

Mmmmmmmmmmmm.... :-P

Gan ha detto...

Mmmmmmmmmmmm... :-P
(Ok, non è originale ma rende l'idea!)

Antonio ha detto...

L'aspetto è "proprio" anni 80 ma sarà sicuramente buonissima davvero.. puoi spedirmene un pezzo con la posta celere se vuoi!

SkraM ha detto...

@Poto & Gan
anche Stefano ha fatto Mmmmmmm
e se ne e' mangiato meta' -_-'

@Antonio
non pensavo di aver fatto una torta dal design anni '80 :D
Se non erro siete a Milano anche voi quindi piu che spedirla potrei consegnarla di persona ehehe

Dudù ha detto...

Non siamo più a Milano :-(