28 settembre 2010

riposo e un nuovo collega

DOMENICA 26
Dopo aver staccato alle 19 sono corso subito a casa e lungo la via ho comprato qualcosa per cena perche' avevo chiesto a Stefano se gli andasse di venire a cena da me. Stefano inizialmente mi ha proposto di passare prima da lui e poi di andare insieme a casa mia ma ho declinato l'invito spiegandogli che non aveva senso metterci mezzora per arrivare da lui e un altra mezzora per tornare a casa mia e quindi ci siamo dati appuntamento alle 21,00.
Sempre lungo la strada ho trovato un fioraio aperto e mi sono innamorato di una pianta che ho comprato e che ora adorna l'ingresso della mia sala :) (magari quando ho tempo le faro' una foto cosi da farvela vedere).

Data una pulita veloce, ma certosina, alla casa, ho preparato un piatto da portata con affettati misti e non avendo avuto tempo sufficiente per preparare un buon primo o un secondo ho ripiegato su un primo comprato al supermercato che ho fatto cuocere in forno mentre sono andato a docciarmi.
Ovviamente abbiamo spazzolato via tutto, soprattutto io che non avevo nemmeno prazato.

Dopo cena ci siamo messi comodi sul mio divano e approfittando del fatto che il mio lettore dvd/blue ray ha anche un ingresso usb ho inserito una chiavetta dove avevo salvato un paio di film che volevo vedere con Stefano anche se li avevo gia visti.
Il primo film che abbiamo visto e' stato "All Over The Guy" seguito a ruota da "Were the World Mine" di cui ho cia parlato sul blog.
Ovviamente ci siamo scambiati tante coccole e carezze :) piu io a lui che lui a me ovviamente ma pazzienza e ci siamo congedati all'1 e 30.

LUNEDI' 27
Visto che lunedi' e' il mio giorno di riposo, reduce dalle 12 ore di lavoro del giorno prima e la serata passata con Stefano non mi sono piu svegliato fino alle 12 quando mio padre mi ha chiamato al telefono per chiedermi se andassi a pranzo da loro.
Mi sono vestito e lavato in fretta e sono rimasto a casa dei mei tutto il giorno, cena compresa, poi ho raggiunto Stefano e siamo andati al cinema a vedere Sharm El Sheik... sinceramente mi sarebbe piaciuto vedere "Inception" ma ormai Ste si e' fissato che o film gratuiti con la gold card della 3 o niente...

Dopo il cinema mi sono fermato a dormire da lui e, sara' che accusavo ancora un po di stanchezza, come ho toccato il letto son partito per il mondo dei sogni. La cosa tenera e' che avendo fatto abbastanza freddo la notte ci siamo cercati e tenuti sempre vicini e questa mattina, mentre Stefano si preparava per il lavoro, nel sentirmi dire che avevo freddo ha tirato fuori dall'armadio il piumone e me lo ha buttatto addosso... si, avete capito, non me lo ha adagiato dolcemente me lo ha proprio lanciato sul letto :D Diciamo che ho cmq apprezzato lo sforzo :D

Ho passato il resto della mattina a sistemargli il bucato visto che aveva tutta la roba ammassata in una pila informe buttata a casaccio nell'armadio piu altra roba asciutta da forse 3 giorni nello stendino...

MARTEDI 29
Oggi ho conosciuto un nuovo collega. Anche questo gay, ma gia' lo sapevo.
Lo sapevo perche e' un amico di M., l'altro collega gay, e lo avevo conosciuto proprio alla festa di compleanno di quest'ultimo.

Di primo impatto e' simpatico quanto M. e poi cosa curiosa hanno la stessa identica voce!
Per quanto riguarda il fattore estetico ha propio una bella presenza, alto un metro e ottanta, spalle larghe, capelli rasati (tipo 3 mm) biondi, occhi azzurri. Ha una lieve pancetta ma e'un dettaglio trascurabile perche cmq vistito come era oggi (un completo spezzato composto da pantaloni neri, camicia nera, giacca grigio chiaro) faceva la sua porca figura.

M. purtroppo non lavorera' piu con noi, ecco del perche' ha proposto il suo amico che ha colto l'occasione per trasferirsi qui a Milano da Torre Del Greco.
Mi spiace molto che M. non ci sia pero' obbiettivamente e' giusto che segua la sua strada e' faccia quello che vuole fare veramente (insegnare o cmq sfruttare la sua laurea in lingue).
Inoltre seppur ci eravamo ripromessi tante volte di uscire insieme la sera non lo abbiamo mai fatto perche' avevamo sempre orari incompatibili... del tipo che io staccavo alle 23 e lui iniziava alle 23, oppure lui staccava alle 23 e io ero libero ma al mattino iniziavo a lavorare alle 7....
Per queste incompatibilita' orarie come dicevo, alla fine non siamo mai andati ne a ballare ne a mangiare insieme e ci siamo ripromessi che ora che nel fine settimana abbiamo, si spera, orari piu compatibili qualcosa si riesca a combinare.

Anche il nome del nuovo ragazzo inizia per M. e forse e' meglio che gli dia un nick altrimenti potrei generare confusione palrando di entrambi.
Diciamo che questo nuovo M. da oggi si chiamera' M82 (che fantasia che ho vero? si potrebbe dire che sono prorpio originale :D )

Cmq... M 82 oggi mi ha fatto compagnia fino alle 19,30; gli ho fatto vedere un po di cose perche ovviamente Michele (il mio direttore) non gli ha fatto vedere un ca**o se non dargli qualche spiegazione sommaria molto generica e usarlo come rimpiazzo affinche potesse andarsene beatamente a pranzo....
Io, che oggi sono arrivato prima perche non avevo voglia di tornare a casa mia per poi ritornare a Milano visto che avevo dormito da Stefano, ho approfittato per arrivare alle 13,30 e pranzare al ristorante con le ragazze ai piani e nel mentre mi sono chiesto ma M82 ha pranzato? la risposta delle ragazze e' stato: "no..." e io allora mi son detto: " e che ca**o aspetta Michele a mandarlo visto che alle 14,30 i ragazzi sgomberano tutto?" chiamiamo giu' in reception e Michele finge di cadere dalle nuvole e lo manda su a mangiare... quel l'uomo per quanto sia falso, ipocrita e aprofittatore mi schifa sempre piu...

Visto che adesso uno degli office dove tenevamo la biancheria (ne abbiamo 3) lo abbiamo trasformato in spogliatoio con tanto di 6 armadietti personali. Ho proposto a M82 di dividerlo con me anche perche se no gli tocca venire in macchina o in metro vestito di tutto punto... il che, specie d'estate, e' un agonia.
Ovviamente non ci sono secondi fini da parte mia, ho solo pensato si sentisse piu a suo agio a dividere un armadietto con un altro gay, felicemente fidanzato, piuttosto che con un vecchio rimbambito o il portiere di notte... E gli altri 3 armadietti direte voi? sono delle tre ragazze ai piani. Ovviamente niente scarpe nell'armadietto! l'armadietto ha 4 appendini con sopra una mensolina quindi 2 miei e 2 suoi e la mensola in comune... che poi per quel che lo usero' io l'armadio...

10 commenti:

Paolo ha detto...

Dai..."All Over The Guy"! E' un bellissimo film... l'ho visto e rivisto non so quante volte :)
E poi... adoro Richard Ruccolo :) Bello e maledetto... ma mannaggia quant'è sexy!!!!
Io, caratterialmente credo di assomigliare un po' a ELI :(
Cmq ottima scelta!

FrAnCeScO ha detto...

Dai tutto sommato Ste non appena ha sentito che avevi freddo, ti ha preso la coperta, poi che te l'abbia gettata conta poco (scusa ma scrivo ridendo, questo tuo post mi ha molto divertito nella prima parte)

art_693 @yahoo.it ha detto...

Embeh, si sa quanto possa essere dolce alle volte, fa parte del suo carattere... ma quel che conta è che ti abbia riparato dal freddo, questo si che è carino.
Quanti ricordi con la tua descrizione del nuovo arrivo in albergo ! Beato te che hai un pò di parocchiani attorno, non sai che tristezza quando sono etero e parlano solo di calcio e di f... come dove lavoro io, etero grezzi, maschiacci bestemiatori... un agonia quotidiana. Mi sa che andrete d'accordo, ed è questo il bello

K@RL ha detto...

Uff che invidia!!

Invidia di te che lavori insieme a un gay figo (mentre io quando lavoravo in ufficio solo colleghe donne o uomini padri di famiglia panzoni che se non parlavano di calcio, parlavano del figlio che doveva fare la prima comunione..), e poi invidia di lui che ha trovato lavoro a Milano (insieme ad altri gay fighi come te..) e si trasferisce dal suo paese.

E io che sono ancora senza lavoro? E che dal 92 (anno della mia laurea) sto aspettando di trovare lavoro a Milano e di trasferirmi.. Uff.. Non è giusto!

Kappabi ha detto...

Meno male che dopo una domenica di lavoro lunghissima, hai trascorso una piacevole e rilassante serata insieme al tuo Ste :-)
Ho visto anch'io All over the guy: è un film davvero carino e, cosa che non guasta, ha un happy end! :-)
Di Were the world mine ne ho sentito parlare ma non l'ho ancora visto...

Dispiace sempre quando qualche collega con cui c'è feeling se ne va...(e nel nostro ambiente, generalmente colleghi che vanno e vengono ce ne sono molti!)
Ma mi fa piacere sapere che, da come ne parli, con il nuovo arrivato ci siano i presupposti per un buon rapporto di lavoro.
Ciao carissimo, ti auguro una buona giornata :-)

Enrique ha detto...

Hola bello !!!!
Come stai???
Io torno dopo un silenzio di 3 mesi...
Anche io ho visto il film e ti do pienamente ragione!
Un forte abracio da Madrid ;)

Manipiccole ha detto...

Ciao Skram, mi ha fatto molto divertire la scena in cui il tuo Ste ti butta addosso il piumone eheheh, spero lo abbia fatto per ridere...

e poi mi è piaciuto molto il racconto di come hai accolto il tuo nuovo collega, chissà come si sarebbe trovato se non ci fossi stato tu a metterlo a suo agio nel nuovo ambiente...

a presto, Manipiccole

Msl86 ha detto...

Sembra simpatico questo Stefano... credo proprio che inizierò a seguirti e recupererò qualche post precedente per capire meglio.. ;)

SkraM ha detto...

Benvenuto Msl86 :)

edvard ha detto...

Questo blog dove racconti la tua vita quotidiana mi piace molto!!Mi sono tornati in mente alcuni momenti trascorsi con il mio ex...malinconia.........
Cmq voglio sapere che pianta hai comprato OK??? ciao :D
ps: l'aneddoto della coperta e dolcissimo!!!! ;)