15 settembre 2010

Giustizia Privata


Lunedi sera io e Stefano siamo andati al cinema a vedere Gustizia Privata; non posso dire che non mi sia piaciuto o che cmq non fosse bello, tuttavia mi aspettavo qualcosa di piu.

Probabilmente cio' e' dovuto a causa del trailer che dava un ritmo incalzante, frenetico e pieno di tensione ma dopotutto e' proprio quello l'obbiettivo di un trailer... ossia richiamare l'attenzione del pubblico condensando in poco piu di un minuto la trama del film.

Il film ovviamente finisce bene con il giusto che punisce il cattivo anche se queste due figure non sempre coincidono e personalmente avrei fatto concludere il film diversamente...

L'attore protagonista, Gerard Butler (Time Line, 300, P.S. I love You, il cacciatore di ex) infatti vuol far cadere, anche se in modo poco ortodosso e giusto, l'intero sistema giudiziario, se fossi stato il regista avrei portato a compimento questo rovescio dando al film un altro epilogo molto piu riflessivo secondo me.

Gerard Butler non e' un volto nuovo del cinema ma prima di questo film lo avevo notato solo nella pellicola 300  e non perche  il cast fosse quasi interamente maschile e dai costumi molto esigui costituiti da mutanda, cinghie e mantello :D
Comunque sia, gia da quella pellicola mi aveva subito affascinato. Trovo che quest'attore abbia una forte presenza scenica oltre che uno sguardo intenso. Inoltre cari amici e amiche che leggete il mio blog vogliamo parlare del fisico? ad avercene di 40enni cosi :D


2 commenti:

Majin79 ha detto...

Il film mi è piaciuto e non poco, di certo no è scontato, quantomeno il finale io non me lo aspettavo... poi lui è un figo pazzesco, dico io con quella faccia e quel corpo cos non sipuò dire di lui :p

Anastasia Beaverhausen ha detto...

Cacchio lo devo vedere! Se c'è Gerardino poi...