30 settembre 2010

Quando Delirio ed Incompetenza vanno a braccetto

Ieri ho preparato i turni per ottobre. M82 alternandosi con l'altro ragazzo fara' 12 giorni al mese alternando di settimana in settimana 3 pomeriggi (sabato, domenica, lunedi) e 2 notti (venerdi e sabato)... sembrano pochi ma considerando un netto di 10 euro all'ora (io ne guadagno 7,43) direi che e' piu che buono.
Ma non e' questo di cui volevo parlare....

Nei turni ho assegnato a M82 3 giorni in piu in cui non lavorera' da solo ma fara' ancora affiancamento per tutta la durata del turno con me o con l'altro ragazzo che fa la notte, questo perche non penso che in 2 soli pomeriggi uno possa essere lasciato da solo in balia di email, fax, telefonate etc etc

Proprio per questo motivo ad esmpio, siccome sabato e domenica pomeriggio sara' da solo, questo venerdi' stara' ancora con me e l'ho gia' avvisato che gli faro' gestire tutto da solo  ma che cmq per qualsiasi cosa io saro li con lui in modo da intervenire qualora si  trovasse in difficolta o non si ricordi qualcosa; Ritengo infatti che non basti far vedere le cose ma anche farle fare da soli e se anche si commettono degli errori, no problem, son li a posta.
La settimana prossima dovrebbe fare la notte venerdi e sabato e allora ho pensato bene di fargli fare la notte anche giovedi insieme all'altro ragazzo in modo da avere fresche nella testa cio che bisogna fare di notte.
Tutte queste cose sono banalita' che chiunque capirebbe di dover fare con qualsiasi nuovo arrivato ma non per il mio direttore... infatti a quanto pare il mio Direttore non capisce e ha obbiettato che i turni non andavano bene perche c'erano troppi giorni di affiancamento....

Ovviamento conoscendo cosa gli passa in realta' nella testa ne e' nata una "discussione" o meglio una conversazione:
IO: Guarda che fare 15 giorni piuttosto che 12 non cambia nulla a livello economico come retribuzione non e' che paghi tu, paga la Padrona
LUI: ma no ne' per quello (FALSO!!!), per cio' che deve fare basta ancora un giorno di affiancamento se proprio e' necessario giusto per imparare cosa deve fare la notte e poi puo lavorare da solo
IO: ma dopo quella notte di affiancamento lavorera 3 pomeriggi e solo la settimana successiva fara la notte quindi dopo 10 giorni come pretendi che si ricordi bene il lavoro di notte
LUI: basta che prende appunti
IO: ma se tu stesso gli hai tolto questo lunedi pomeriggio nonostante sia stato con me 3 giorni affermando che non puo essere in grado...
LUI: fare il pomeriggio e' tutt'altra cosa della notte, c'e troppo movimento.
IO: e com'e' allora che sabato e domenica pomeriggio invece e' in grado di farlo? perche ci sono io che faccio il mattino e gli spiego le consegne del pomeriggio e cosa fare?
(diciamocelo, lui non ha voglia ne di insegniare ne di "perdere" tempo a spiegare le cose, non a caso con lui, che e' il direttore, non ha fatto nemmeno un giorno di affiancamento)
LUI: e poi lo sai che la Padrona non vuole; se vede tutti quei giorni di affiancamento fa storie.

Io lo assecondo tanto per pieta' ma avendo ben chiaro in testa quello che invece faro'; non appena se ne va infatti sono entrato in amministrazione e vedendo la Padrona le ho chiesto se aveva 5 minuti:
IO: mi scusi Padrona volevo farle vedere i turni di Ottobre; ci sono problemi se faccio fare ancora affiancamento a M82 in questi giorni distribuiti lungo il mese?
Padrona: (guardando il foglio e tutta sorridente) NO, anzi e' il minimo, altrimenti non si ricorda piu niente con questi giorni in mezzo in cui non lavora.
IO: ok perfetto, Grazie :)

MA E' OVVIO SANTO CIELO! altro che obbiezioni come diceva quel rimbambito... ma io gia' sapevo che avrei avuto un responso affermativo.... e' come quando capitano delle defezioni dell'ultimo minuto... se vado a dirlo a uno dei due padroni mi trovano un rimpiazzo, anche se lo prendono tra i camerieri del ristorante, mentre se lo dico al vecchio finisce che devo farmi 12 ore o peggio il doppio turno...
Il problema infatti e' che il vecchiaccio non vuole che noi diciamo nulla ai Padroni, affermando che dobbiamo sbrigarcela tra di noi (peccato che lui se ne tira sempre fuori) altrimenti poi vanno a lamentarsi da lui... 
MA COME CA**O RAGIONA DICO IO!

Cmq avevo gia' avvisato ieri M82 in merito all'affiancamento e che nonostante quello che avebbe detto il Direttore avrebbe dovuto tranquillamente venire lo stesso nei giorni che gli ho assegnato perche' alla fine fanno fede i turni che do IO alla Padrona.... come dire, mi ero gia portato avanti...

4 commenti:

PD ha detto...

Bravo Bravo!!
Che intraprendenza!!!
Se fossi nella Padrona inizierei a fare qualche pensierino sul darti maggiori responsabilità.
Saluti,
PD

edvard ha detto...

Complimenti per le tue competenze e per l'ottimo modo di organizzare il lavoro!!!
Ci vuole spirito pratico!!! NO?
Stò dando un'occhiata al tuo blog!!! ;) ciao!!!!

Kappabi ha detto...

XD XD XD!!!
Il titolo del tuo post mi piace un sacco :-D :-D (lo prenderò in prestito :D)
Naturalmente è sensato come ragioni tu, tanto più che il tuo nuovo collega non lavora tutti i giorni e quindi, come giustamente dice anche la proprietaria, senza molta pratica può dimenticarsi facilmente.
Bravo che ti sei imposto! :-)
Buon lavoro e buon weekend!!! ;-)

art_693 @yahoo.it ha detto...

Oh bravo, così si fa, tanto se non avessi preso l'iniziativa poteva anche ricadere su di te.
Sempre meglio parlare al Buon Dio che ai suoi santi...

Toh, guadagno come te... solo che il contratto dice chiaramente che quando aumenta il contratto del turismo, l'ad personam che si sono inventati partendo da uno stipendio da miseria per arrivare a quella cifra scende in proporzione.
Continuando così, quando tutti saranno a 2000 euro al mese io e colleghi saremo sempre a meno di 8 euro netti.
Vaf....