17 novembre 2010

F.A.Q.

oggi ho chiamato la ticketone alla loro sede legale qui a Milano e un impiegata alla mia domanda sull'addebito ingiusto a cui sono stato soggetto mi ha risposto sbrodolandomi la risposta di una loro FAQ:

L’obbligo normativo per l'acquisto di biglietti impone di avere la certezza della disponibilità dei fondi prima della esecuzione di una transazione sui sistemi di biglietteria. Questo induce ad eseguire una transazione autorizzativa che blocca l'intero importo dell'operazione di acquisto sul proprio plafond della carta di credito utilizzata per il pagamento. Se la transazione o le transazioni richieste non vengono comunque completata con successo, si manifesta una riduzione della possibilità di utilizzo della propria carta di credito attraverso una riduzione del plafond di spesa.
Questa riduzione di plafond, anche se correttamente cancellata (quindi non addebitata) da TicketOne, viene aggiornata realmente solo al termine del periodo di riferimento da parte dell'Istituto che ha emesso la carta di credito.
Quindi nel successivo resoconto sarà possibile verificare quanto effettivamente non è stato addebitato. Se si desidera ricevere un aggiornamento anticipato ed in tempo reale del proprio plafond, lo si può fare contattando direttamente l'Istituto che ha emesso la carta di credito e chiedere espressamente di aggiornare il proprio plafond.

Grazie al cazzo dico io ma io voglio i miei soldi indietro....
le ho chiesto se mi puo confermare che sia stato stornato l'ordine e lei mi conferma che durante la notte l'accredito e' stato stornato in automatico ma che io sul mio conto/carta ancora non lo vedo perche la banca ha i suoi tempi, tempi che loro non possono sapere, per alcune banche e' una settimana per altre un mese e cosi via.

morale della favola ho 146euro bloccati per 8-30giorni....

Cmq.. oggi sono anche andato ad un box office e ho comprato direttamente in loco i biglietti per swan lake e FORTUNATAMENTE sempre in platea bassae in settima fila!!!... ci ho anche risparmiato 6 euro.... 140 contro i 146 addebitati precedentemente sulla carta....

vabbuo... aspettiamo sti 8-30 giorni... ad ogni modo mi sono salvato tutte le schermate sia della banca sia di ticketone per una eventuale denuncia in caso di non riaccredito.

9 commenti:

Bimboverde ha detto...

la tecnologia ci aiuta molto ma quando qualcosa va storto è sempre difficile venirne a capo ......peccato per il banchetto e per i suoi protagonisti !

Kappabi ha detto...

Certo, dovrai aspettare un po' di tempo, ma penso che alla fine avrai il rimborso. Tu comunque tieni controllato lo stato del riaccredito sulla tua carta.
Sono contenta che hai comunque trovato ancora 2 bei posti in platea per lo spettacolo :-)
Anche a me sarebbe piaciuto vederlo :-)
Poi ci racconterai, vero?

SkraM ha detto...

@Kappabi
Certo che si :)

Manu ha detto...

della serie: SERIETA' DELLA BANCA!
Ti ammiro per l'ostinazione con cui pretendi giustamente spiegazioni esaurienti sul disguido successo.
Caxxo, 146 euro nn sono bruscolini ma, come dice Bonolis, sono 290.000 lire del "vecchio conio" e con i tempi che corrono.......

Carlotta ha detto...

Per fortuna hai trovato anche i posti che volevi! Dai, tutto sommato.. certo è fastidioso, i soldi li dai subito, ma per riaverli indietro..

Majin79 ha detto...

Sono contento che hai trovato posti ancora disponibili... perdere lo spettacolo sarebbe stata la cosa peggiore, i soldi prima o poi li avresti riavuti. Adesso attendo con ansia il resoconto dello spettacolo e non tralasciare nulla :p

I'M SO GUY ha detto...

Ha ragione non è colpa dell'operatrice! Sono le banche che sono lente in questo caso e non riesci a vedere il tuo resoconto!

Buon weekend bello! :)

Amoon ha detto...

quando bisogna pagare sono sempre celeri...quando bisogna invece riscuotere...che storia!

Anonimo ha detto...

povero povero povero!!! tutte a te capitano!!! ;-)

Stefano