31 gennaio 2009

LIBERI FATALI

Non so come mai ma ultimamente sono in vena di ricordi (un po adolescenziali se vogliamo)...
Era l'anno 1999 e fui folgorato da questo video per il coinvolgimento dato dalle immagini che si sposavano perfettamente con la musica di forte impatto.

Ecco di seguito il video e il testo in latino e in italiano

Testo:
Fithos Lusec Wecos Vinosec
Excitate vos e somno, liberi mei.
Cunae non sunt.
Excitate vos e somno, liberi fatali.
Somnus non eat.
Surgite Invenite hortum veritatis
Ardente veritate
Urite mala mundi.
Ardente veritate
Incendite tenebras mundi.
Valete, liberi, Diebus Fatalibus.

Traduzione:
La successione d'amore delle streghe
Risvegliatevi dal sonno, figli miei.
La culla non c'è più.
Risvegliatevi dal sonno, figli del fato.
Non è più tempo di dormire.
Sorgete Scoprite il giardino della verità
Con l'ardente verità
Bruciate i mali del mondo.
Con l'ardente verità
Incendiate le tenebre del mondo.
Siate forti, (addio) figli, nei giorni del fato.

4 commenti:

Antonio ha detto...

Ma la musica? Carl Orff? Boh... mi ricordano i suoi Carmina Burana... bello si... vero... non lo conoscevo

Marco ha detto...

Ciao Antonio e benvenuto! :)

il testo e' stato scritto da uno sceneggiattore Giapponese di nome Kazushige Nojima mentre la musica e' del compositore Nobuo Uematsu.

Marylain ha detto...

Bhe, dai... lo sai già, ma lo scrivo lo stesso:
Quella canzone mi piace moltissimo, specie il testo, ma herr... il gioco XDD

(okay, ora Zaffo mi ammazza XD)

Marco ha detto...

ma no che non ti ammazzo, questione di gusti eheheh ;)