03 febbraio 2010

Se Fossi...

Se fossi un mese: Aprile (perche' e' il secondo mese della primavera ed e' tutto in fiore oltre che il mese in cui tutto procede con piu torpore.... non a caso si dice Aprile dolce dormire)
Se fossi un giorno della settimana: Sabato (perche' poi segue la domenica)
Se fossi una parte della giornata: Mezzogiorno (perche' mi piace mangiare e perche si ha ancora tutta la giornata davanti... nel caso sia una giornata lavorativa allora preferisco la sera perche finalmente posso tornarmene a casa)
Se fossi un pianeta: Saturno (perche' e' un pianeta molto affascinante e domina il mio segno zodiacale)
Se fossi un animale acquatico: Delfino (perche' e' bellissimo, dolce ed intelligente... serve altro? ^^ )
Se fossi una direzione: Nord (sinceramente l'ho buttata li non saprei veramente)
Se fossi un mobile: La credenza di una cucina (perche e' sempre ricolma di cose buone)
Se fossi un liquido: Acqua (perche' e' un elemento vitale, calmo ma anche violento nella zua forza)
Se fossi una gemma: Zaffiro (perche' e' una bellissima gemma di colore azzurro/blu)
Se fossi un albero: Ciliegio (perche' in piena fioritura sono qualcosa di meraviglioso)
Se fossi un attrezzo: Martello (perche mi rendo conto di essere davvero un rompiballe a volte)
Se fossi un aroma: Gelsomino (perche' profuma l'aria notturna)
Se fossi un fiore: Giglio (preche' simboleggia la purezza)
Se fossi un tempo: Medioevo (perche' ho sempre amato principi, principesse, draghi, castelli, streghe etc etc)
Se fossi uno strumento musicale: Pianoforte (perche' e' versatile e armonioso)
Se fossi un colore: Azzurro (perche' e' il colore del cielo e del mare)
Se fossi un'emozione: Malinconia (peche' come diceva Victor Hugo "La malinconia è la gioia di sentirsi tristi")
Se fossi un frutto: Fragola (perche' e' dolce, profumata, morbida e succosa!)
Se fossi un suono: Il tintinnio di un campanellino (perche si dice che sia un richiamo per gli angeli)
Se fossi un elemento: Acqua (vedi: Se fossi un liquido)
Se fossi una macchina: una decapottabile (perche' fa tanto bionda dentro! :D )
Se fossi un dolce: Torta di mele (perche semplicemente ADORO!)
Se fossi un posto: Una localita marina (perche' amo il mare)
Se fossi un materiale: nello specifico non saprei ma diciamo qualcosa di friabile perche alla fine sono una persona tenera.. forse troppo
Se fossi un gusto: Dolce (perche' spesso di amaro c'e' gia' la vita)
Se fossi un oggetto: Una matita
Se fossi una parte del corpo: Bocca (perche' mi piace baciare)
Se fossi una smorfia: La bocca triste con il labbro inferiore un po all'infuori (perche' e' tanto infantile quanto tenera)
Se fossi una canzone: Bruci la Citta di Irene Grandi (perche': Bruci la città e crolli il grattacielo rimani tu da solo nudo sul mio letto )
Se fossi un paio di scarpe: da ginnastica (perche' son comode e io non sono tipo da scarpe troppo eleganti)


Ringrazio Marco per averlo postato, infatti l'ho copiato (mettendo le mie risposte) direttamente sal suo blog :)

3 commenti:

I'M SO GUY ha detto...

Forte...! L'ho visto da MAJIN ... vorrei farlo ...ma nun c'ho il tempo! :) Ciao bello tu come va? :)

Anastasia Beaverhausen ha detto...

Pur io lo voglio fa'!
...prima o poi ti ruberò l'idea, cara la mia boccuccia di rosa.

PS: a me invece fa abbastanza schifo baciare, poi, per carità, dipende.

K@RL ha detto...

Mi ritrovo in molte tue scelte.. Evidentemente abbiamo delle affinità! Anche a me piace "Bruci la città" di Irene Grandi, e in particolare la frase che hai citato...