23 febbraio 2010

From Saturday to Tuesday

Sabato e' stata una giornata tranquilla, senza lode e senza macchia. Una volta tornato a casa da lavoro mi sono buttato sul letto e verso sera sono andato a cena dai miei genitori e mi son trattenuto li con loro a guardare l'ultima serata del festival di Sanremo. Non nego che non mi sarebbe spiaciuto andare in qualche locale in occasione del carnevale ma anche cosi mi sta bene, alla fine mi piace anche stare nell'intimita' di casa.

Domenica mi sono alzato "presto" (10,00) mi sono preparato una bella tazza di latte caldo e poi mi sono messo a pulire casa.... l'assenza di un aspirapolvere c'e e si fa sentire.... con la scopa tradizionale puoi pulire quanto vuoi ma non riesci mai a farlo veramente bene....
Prima di spazzare i pavimenti ho tirato tutti i tappeti da terra e sono andato a sbatterli ber bene sul ballattoio, impresa un po ardua per quel che riguarda il tappeto della sala visto la mole e pesantezza.... cmq una volta giunto sul ballatoio ho notato diverse signore che mi scrutavano incuriosite dalle finestre vicine....
...che non abbiamo mai visto un ragazzo cosi tenero e carino (mamma quanta modestia oggi :P ) pulire casa? o forse sara' stato per via della mise con cui facevo il tutto? oddio.. nulla di che... avevo i pantaloni del pigiama (color azzurro cielo) e una maglietta a mezze maniche (sempre azzurro cielo) della Diesel con delle ali in rilievo sulla schiena.... forse sara stato anche per via del fatto che lo facevo a tempo di musica... chissa :D
Dopo aver spazzato, lavato e spolverato casa mi sono preparato (ore 14,00) un bel risottino e una volta seduto a tavola mi sono reso conto di quanto sia un po "triste" mangiare da soli.... non che non lo abbia mai fatto pero' bho...... A cena sono andato dai miei e sono rimasto con loro a vedere la puntata serale di amici.

Lunedi non mi sono mosso da casa, l'ho passato riguardandomi l'intera trilogia del Signore Degli Anelli e poi verso sera mi sono preparato per andare a cena con i miei ex compagni delle superiori. In totale eravamo in 5 ( i soliti) 3 ragazze e 2 ragazzi. Abbiamo parlato del piu e del meno durante la cena. Io mi sono contraddistinto per aver mangiato un piatto bello abbondante di maccheroncini allo zafferano e non ricordo piu con quale altro ingrediente, mezza pizza alla rucola e crescenza e mezza pizza al salame piccante... ovviamente l'ho fatto unicamente sotto gentile richiesta di 2 delle ragazze che non ce la facevano propio a finire la rispettiva pizza... naturalmente ci ho piazzato anche un bel dolce alla fine perche quello non si puo negare mai :D
Rientrato a casa per le 23,30 ho visto le batture finali del GF e il pezzo iniziale di un film (horror?) su italia 1 e sono andato a dormire.

OGGI, o meglio questa mattina, e' iniziata malissimo.... di solito non ho problemi a dormire ma stamattina mi sono svegliato alle 5 con un caldo pazzesco... sicche ho socchiuso la finestra ma il rumore di autobus che passavano e camion/camioncini non mi ha fatto chiudere occhio fino alle 7 quando disperato sono sceso dal letto e sono andato a sprangare tutte le finestre perche non ne potevo piu.... Il martedi infatti e' giorno di mercato a Bollate (uno dei piu grandi della mia zona se si esclude il mercato di papiniano a Milano) ed ecco il perche di quel traffico di prima mattina... riesco a riprendere sonno e alle 10, ricordandomi che sarei dovuto andare con mio padre propio al mercato, mi butto a fatica giu dal letto e mi preparo.
Il bottino della mattina si traduce in un servizio, molto carino, da 6 per il caffe, uno spazzolone per la polvere, un completo di lenzuola alla francese e, cosa piu importante, le tende e un aspirapolvere folletto!
Per quanto riguarda le tende ho finalmente trovato una sig.ra che oltre al banco al mercato (di notevole dimensioni tra le altre cose) avendo anche il negozio me le puo tagliare e sistemare secondo le mie necessita' e cosi ho comprato due tende da 60 x 195 per la finestra della cucina e una da 90 x 195 per il bagno, dovro' andarle a ritirare fra 2 martedi quindi ancora altri 15 giorni e poi potro finalmente stare anche nudo in bagno senza il pericolo che qualcuno mi possa vedere.... anche se a dire il vero non e' che mi curi molto quando entro ed esco dalla vasca da bagno :D
L'aspirapolvere l'ho preso usato da un signore che vende tutti i ricambi della folletto e ricondiziona i vari aspirapolveri e cosi con 150 euro mi sono portato via la copia esatta del folletto che hanno i miei genitori con la differenza che il mio e' piu nuovo del loro anche esteticamente ehehe. Cmq MENO MALE almeno cosi non mi mettero' piu a spazzare con scopa e paletta....


P.S.: devo decidermi a fare sta chiavetta internet... se non sono a lavoro non posso praticamente fare o controllare niente via web....

12 commenti:

I'M SO GUY ha detto...

Eh si! :) ...se hai il portatile...e puoi usarlo a lavoro senza problemi...allora devi proprio farti la chiavetta :D :D ...io ho lo smartphone della nokia... posso usare solo quello a lavoro (di nascosto) ...l'N97mini... e tramite quello a volte navigo un pò nei ritagli di tempo :) :) ... ho infatti fatto un abbonamento apposito :) bacioni :)

Joshua ha detto...

Potresti inventare una nuova disciplina olimpica: lo sbattimento del tappeto a ritmo :p

Marco ha detto...

Hihi...quoto il colore del pigiama! Divino! E ammetto di aver sorriso immaginandoti in pigiama mentre sbatti il tappeto a ritmo!! Però ti sei dimenticato un particolare!!! Le ciabatte!! O pianelle o pantofole..insomma hai capito?!?! :D Che colore?? O eri scalzo? :D
Questi racconti di vita mi entusiasmano...anche qui oggi faceva caldissimo..sembrava primavera...
Un abbraccio Marcolì!!!

SkraM ha detto...

@I'm So Guy
sto apsettando Stefano (visto che deve farla anche lui) per fare la chiavetta della 3 a 19euro

@Joshua
hmmm.. nha.. qualcun'altro lo avra fatto gia prima di me... Cmq riflettendoci penso anche che le sig.re forse erano incantate dal nuovo genere musicale che si propagava dal mio appartamente essendo loro abituate a tutt'altro :D

@Marco
classiche ciabatte di plastica, come quelle che si possono usare in una palestra/piscina etc etc. Ovviamente blu con rifiniture azzurre! :)

brando ha detto...

si era un film horror e si chiamava le colline hanno gli occhi.
fortuna che non l'hai visto perche' era tremendo, non nel senso che era brutto ma che faceva spaventare tantissimo.

K@RL ha detto...

Ti sei svegliato alle 5 con un caldo pazzesco x via della cena di ieri sera.. Quando si beve qualche bicchiere di troppo o si mangia abbondante di sera fa questo effetto..

PS - Ho notato ancora PROPIO invece di PROPRIO (non odiarmi!)

SkraM ha detto...

@Karl
e' piu forte di me! O_O
non so perche' ma propio non mi viene da scriverlo in modo corretto...
eppure so che si scrive propRIo e non propIo chissa a cosa e' dovuto... bisognerebbe sondare il mio inconscio :O

Cmq su 2 che ne ho scritti ne ho sagliato uno solo!!! :D

Manu ha detto...

Maròòòòò, se nel mio condominio sbatti tappeti dopo le 9.30 vieni letteralmente "SFULMINATO" XD

Kazzz Marco, abiti a Bollate??
Il povero mio babbo ha lavorato da ragazzino in una fornace (fabbrica di mattoni/tegole). E lì si è preso la malattia che l'ha portato alla morte :((

@Karl: che vuoi fare?? Ormai è nel DNA di Skram scrivere propio (forse forse gli manca la R :D:D:D

SkraM ha detto...

@Manu
Bollate e' GRANDE! :D
a lei fanno capo Ospiate, Baranzate, Cascina del sole, Cascina nuova.. non a caso sono tutte frazioni che di fatto estendono il comune Bollatese. Tutte queste frazioni pero' vengono comunemente ed erronemanete chiamate Bollate invece che con il loro nome.

PS. mi spiace un sacco per il tuo papa' :(

PD ha detto...

Non vorrei che stai interpretando male lo sguardo delle "sciure" vicine di casa. Non ti guardavano con sguardo di curiosità ma con sguardo di rimprovero perché non è permesso sbattere i tappeti.
Forse

SkraM ha detto...

@PD
il ballatoio da su un cortile interno e poiche gli appartamenti dello stabile (una palazzina di 3 piani) non hanno balconi ma solo delle enormi finestre che danno sulla strada tutti battono li i tappeti anche perche altrimenti butteresti la polvere addosso ai passanti.
Forse avro sbagliato l'orario... erano le 10.15

PD ha detto...

A questo punto potresti fare il piacione con qualche vicina e ti fai raccontare un po' le cose in generale sulla regole condominiali.
Magari ti avvicini con la scusa che hai bisogno di un po' di zucchero.
Bacioni