26 settembre 2009

Il mio Gaydar funziona!


Il mio Gaydar a quanto pare funziona!

solo in questi ultimi anni (da che mi sono "scoperto" e accettato) ho cominciato a fare caso molto di piu a chi mi sta intorno (specialmente al genere maschile) ma a meno che uno non fosse palesemente gay non sono mai riuscito mai a capire effettivamente quanto la storia del radar gay personale fosse attendibile.

Da Agosto, ho un nuovo collega (anzi 2) e non si tratta del deficiente di cui ho parlato prima delle vacanze che e' stato silurato o per meglio dire si e' autosilurato visto che non si e' presentato per piu di 2 settimane.
Questo nuovo ragazzo e' molto simpatico e gentile, un tipo alla mano e che no si perde molto inchiacchiere quando gli dico qualcosa. Porta sempre una borsettina in stoffa e un giorno si ed uno no arriva con un sacchetto di H&M con dentro qualche magliettina. Ok lo so non sono elementi sufficienti e lui non e' un femminiello come dicono a napoli (lui e' napoletano) ma nemmeno machissimo, e' un tipo normale inoltre non ha nemmeno mai avuto nessun tipo di attenzione particolare nei miei riguardi (come invece succede al caro Poto ovunque si muova), eppure da subito ho auto una certa intuizione.

Tale intuizione stamattina ha avuto la conferma che avevo ragione.

Il ragazzo in questione stamattina prima di dandarsene ha chiuso la finestra di posta elettronica senza fare il log out e quando mi sono collegato al provider della mia posta ho scoperto che era anche il suo tanto che in automatico mi si e' aperta la sua posta e COSA ASSOLUTAMENTE NON VOLUTA (lo giuro) l'occhio mi e' caduto sulla prima email in quanto era non letta e quindi in neretto e con l'oggetto che recitava "10 nuovi uomini nella tua zona".. si sa la curiosita e' gaya e incuriosito da quell'oggetto l'ho aperta e mi si e' palesata una pagina con 10 avatar di ragazzi con accanto l'eta' e la provenienza.

Ho chiuso tutto e ho fatto il log out che non aveva fatto lui.

Gia un altra volta aveva lasciato una finestra di MSN aperta dove diceva che ad aprile era stato a Torre del Lago ma la chiusi e non ci pensai piu di tanto.

Per una volta ci ho preso e magari chissa non e' la prima volta che ci azzecco :D

Cmq devo dirgli di stare piu attento finche capita con me e' un conto ma se gli capita a Michele (il mio direttore) che e' un accanito cattolico (va a messa tutti i giorni) oltre che ad essere di destra potrebbe non essere simpatica la cosa.

Chissa magari da li potrei approfittare per dirgli che io e lui abbiamo molto in comune :P

7 commenti:

Gan ha detto...

Diglielo senza esitazione, e diglielo subito. Ora tu sai di lui ma lui non sa di te, urge mettere le cose a posto. Reciprocità, che potrà essere occasione per una bella e forte amicizia.
(Ps: quando ce lo presenti? :P)

Alexis Colby ha detto...

Magari non ha fatto il logout premeditatamente sapendo che sarebbe stato tuo l'occhio che ci sarebbe caduto sopra. A volte, quando non si sa come mandare un messaggio, si ricorre a metodi indiretti! ;)
Forse, gli piaci ma non sapeva come dirtelo o temeva che tu non fossi intressato. Perchè gli uomini seguono sempre strade così tortuose per far capire cosa provano? :D

MirkoS ha detto...

Si potrbbe essere una tecnica per dirti qualcosa come dice Alexis oppure semplice distrazione. Sapendo che qualcuno abbia letto la sua posta, seppure del tutto inavvertitamente e senza secondi fini, potrebbe metterlo in imbarazzo e rovinare tutto. Sono sempre situazioni un pò difficile da gestire. Facci sapere come va a finire :)

Anonimo ha detto...

No vabbe', non dirgli proprio nulla, potrebbe in ogni caso infastidirsi per il fatto che hai letto seppur involontariamente la sua posta.

lavecchiaMarple ha detto...

Secondo me glielo devi dire, anche per avvisarlo di stare più attento; non occorre poi che tu dica di aver aperto la specifica mail, ma semplicemente che hai intuito la cosa dagli oggetti e che anche tu sei gay: se vi trovate già simpatici a pelle, avrete qualcosa in più da condividere, e lui poi non si potrà nemmeno arrabbiare visto che la dimenticanza è stata sua.

Alexis Colby ha detto...

Se ti piace, puoi sempre non dire niente e provarci fingendo di aver intuito i gusti sessuali.
Almeno, in caso di un no, sapresti che non è per il fatto che sia etero.

Mirkos ha detto...

@Alexis ma Marco è felicemente fidanzato con Stefano, perché mai dovrebbe provarci con sto tizio? o.O