01 settembre 2009

Voulez vous coucher avec moi

Sabato sono andato a mangiare la pizza insieme a Stefano e un nostro amico; inizialmente dovevamo essere in 4 (2 coppie) ma alla fine, degli altri due, uno non e' potuto venire causa chiamata di lavoro improvvisa........ ma sto tergiversando!

Siamo andati al Pizza Ok in Porta Venezia a Milano dove in fondo alla via vi e' un pub gay chiamato Elephant; la pizza non era eccelsa, buona ok ma sarebbe stata meglio se al posto di farla sottile quanto un foglio di carta velina e larga quasi quanto una tovaglia intera l'avessero fatta qualche millimetro piu alta e piu stretta......
dopo la pizza vuoi che non abbia preso il dolce? :P io volevo la cheesecake ma Ste voleva il profitterolle al cioccolato e poiche lui ha il brutto vizio di prendere un dolce in 2 (uno da solo dice che e' troppo per lui...) e alla fine io ho dovuto capitolare... (cosa non si fa per amore!).

Dopo la cena siamo andati all'Elephant e li io insieme all'altro nostro amico (che e' piu coetaneo mio che suo visto che ha 24 anni) ci siamo messi ad osservare la fuana tipica del posto lanciandoci in commenti del tipo "carino quello, quell'altro pero e' meglio, ma di palestrati niente?, oddio ma che capelli ha quello la, hai visto il tizio li? sembra uscito in pigiama, mamma quante donne stasera (inteso come uomini decisamente poco poco virili :P ), etc etc" e Stefano ogni tanto mi guardava e mi diceva (scherzando?) "puttanella" io gli sorridevo sornione e gli dicevo " ma si dai non preoccuparti si fa per scherzare e stare allegri lo sai che per me esisti solo tu" (il che e' vero, ho perso propio la testa per il mio Stellino).

Ovviamente il mio Ste non e' mica stato con le mani in mano e anzi ogni tanto si avvicinava a me mi afferava i fianchi e mi diceva "posso andare da quello la?" e mi indicava un tizio e io "stizzito" gli rispondevo "ovviamente no, e poi che brutto non sono molto piu bellino io?" lui per stuzzicarmi mi rispondeva "decisamente no, non posso fare un cambio?".
Fra me e Ste e' cosi da un bel po ormai, credo si sia creata una sorta di complicita maliziosa fra noi, commentiamo, scherziamo ma poi ogniuno sta fra le braccia dell'altro :)

Dopo il pub siamo andati a casa (era quasi l'una) e abbiamo giocato a carte insieme al nostro amico fino alle 3 (ora in cui il suo ragazzo smetteva di lavorare e si incontravano per andare a casa).
Prima di andarsene il nostro amico ci ha augurato la buona notte intendendo ovviamente un buon qualcos'altro ed effettivamente quel qualcos'altro e' successo poco dopo :P

Di solito e' raro che parli delle esperienze da letto pero' oggi mi gira e ne parlo!
Mi e' piaciuto un sacco (non che di solito non mi piaccia)! sara' che erano dieci giorni che non vedevo Stefano e che il desiderio era tanto, sara' che non so perche ma quando siamo in intimita' ho una tremeda attrazione per lui tanto che Stefano stesso a volte scherzando mi dice se deve darmi del valium o del bromuro, sara' quel che sara' ma e' stata una delle volte piu belle in cui ultimamente ho fatto l'amore; era tutto cosi passionale e intenso che avrei voluto non finisse mai o ricominciare ancora e ancora. Dopo il vortice di passione ci siamo addormentati l'uno abbracciato all'altro esattamente nella stessa posizione della foto qui accanto e cosi ci siamo risvegliati al mattino :) anche quando nel sonno ci staccavamo dopo qualche minuto ci ricongiungevamo abbracciati come se fossimo inrimediabilmente uniti^^

5 commenti:

Joshua ha detto...

E bravo il nostro Skram...per un momento ho pensato che aveste fatto qualcosa a tre :p

Anastasia Beaverhausen ha detto...

Che bello, un'altra serva milanese, quello che ci serviva...
Fortuna che ieri sera non sono andato all'Elephant, chissà altrimenti che commenti maliziosetti: anzi no, solo complimenti per la bella Beaverhausen.

Poto ha detto...

Oddio, invidia invidia invidia.
Per la posizione della nanna, mica per altro, eh?! :-)

(oddio, anche per altro... )

lavecchiaMarple ha detto...

Questa foto comincia ad essere inflazionata... ;)
Ad ogni modo felicitazioni per l'intensa nottata!

Dudù ha detto...

perchè raccontare tutto questo? forse perchè io non sputtanerei mai niente del genere.