26 giugno 2009

Temporale improvviso e Principe azzurro

ieri sera sono stato colto da un acquazzone tremendo!
ma non mi sono bagnato!

merito dell'ombrello? di un giubotto con cappuccio? macche'! ero totalmente sprovvisto di qualsiasi mezzo potesse evitare una sonora doccia all'acqua piovana....

ma ecco giungere in mio soccorso il classico principe azzurro dal cavallo bianco (nel suo caso con una grande punto nera).

Dopo aver staccato dal lavoro alle 23 ed essere sceso giu in metropolitana mi giungono (via cell) voci dal mio amato che stava diluviando... io lo rassereno dicendogli che ero al coperto e che presto sarei arrivato in stazione (anchessa coperta) ma dall'altro capo del telefono lui si lagnava dicendomi che mi sarei cmq bagnato una volta giunto nella stazione della mia citta' dovendo fare un tratto a piedi per ragiungere casa... al che lo rirassicuro dicendogli che non c'era problema ma alla fine lui (che era gia per strada in direzione casa mia) mi chiede di dargli le indicazioni per muoversi in macchina da casa mia alla stazione e cosi ecco che come un principe azzurro il mio salvatore giunge davanti la stazione per trarmi in salvo dal malvagio e improvviso temporale estivo, scortarmi fino a casa e darmi un giubbetto con cappuccio impermeabile per fare 10 metri dalla macchina a casa mia. :)

Grazie amore mio sei stato dolcissimo! ^.^

7 commenti:

lavecchiaMarple ha detto...

e che vuoi di più dala vita? :)

byb ha detto...

ma questo è amore!

Poto ha detto...

Ohhhhhhhhhhhhhhhh...(grrrrrrrrrrrr)

MirkoS ha detto...

e poi sempre a lagnarti di Stefano che stenta a mostrare la sua dolcezza :) stavolta si è superato, bravo Stefano!

Enrique ha detto...

Ohhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh....

( copio Poto ) ;)

Che teneriniiiiii ajajajaj ;)

Gios ha detto...

ah... l'amour...

Anonimo ha detto...

good start