13 luglio 2010

My Penis Burns

Ovviamente il titolo non e' dato da un remake a luci rosse del film "La tua Bocca Brucia" con Marilyn Monroe... e a bruciare non era certo solo il mio amichetto...
...ma andiamo con ordine...

Dire che questo sia un periodo negativo e' dire poco...

Dovete sapere che con Stefano avevamo deciso di partire per Camogli venerdi sera dopo il mio turno (15,00-23,00) e saremmo rientrati sabato sera visto mi avevano chiesto di scambiare il turno di sabato con  domenica mattina.
Ebbene... venerdi' verso le 16,00-17,00 mi e' venuto un forte mal di schiena nella zona lombare tanto e' vero che in qualsiasi posizione io mi mettessi, sia in piedi che seduto appoggiando la schiena o no soffrivo maledettamente... inoltre a cio si e' aggiunto mal di testa e senso di nausea....
Mi trascino sofferente fino alle 23,00 e verso le 23,30 arriva Stefano a prendermi visto che c'era sciopero dei mezzi.

Decidiamo di partire la mattina dopo e prima di andare a dormire prendo un antidolorifico. Durante la notte sudo come non so cosa ma il dolore alla schiena per lo meno era sparito.... Alle 7,00 vado in bagno e urino letteralmente sangue con tanto di tracce grumose e continuo cosi fino alle 9,30 quando Stefano mi porta presso la guardia medica piu vicina. Li mi dicono che al di la di bere almeno 2 litri di acqua al giorno per aiutare a pulire i reni e prescrivermi un disinfettante da prendere in soluzione orale non se la sentono di prescrivermi altro perche sarebbe meglio fare degli esami piu approfonditi in ospedale e cosi andiamo al pronto soccorso del San Raffaele dove rimango (rimaniamo visto che Stefano era sempre con me ) fino alle 13,30....

Nell'ordine mi han fatto una flebo, 2 prelievi di sangue, l'esame dell'urina, visita sul lettino e infine una ecografia...
Da tutto cio e' emerso che ho una forte infezione batterica alle vie urinarie e una ciste di 15mm nella parte inferiore del rene sinistro... e che per una settimana dovro' prendere un antibiodico e bere almeno 2 L di acqua.

Poiche' stavo morendo dalla fame decidiamo di fermarci da un Mc Donald e mangiamo entrambi 2 happy meal, Stefano con l'hamburger mentre io con doppio toast; dopo aver mangiato passiamo in farmacia e poi visto che la gita al mare era ormai saltata decidiamo di fare un giro in un centro commerciale per poi andare a cena a casa di amici.
Nonostante il bruciore urinario la serata trascorre piacevomente ma non avevo idea che a breve le cose sarebbero peggiorate...

Punto la sveglia alle 5,20 ma gia' alle 4 ero sveglio perche mi sentivo molto accaldato oltre che tutto sudato... al suo trillare la fermo ma resto ancora altri 10 minuti vicino a Stefano...
Alle 5,30 mi decido ad alzarmi ma da subito mi accorgo che qualcosa non va... ho le gambe deboli e stento a tenere l'equilibrio... mi tocco e sono bollente.. arranco verso il letto e avverto Stefano che non mi sento bene... misuro la febbre.... e ho ben 38.04.... chiamo a lavoro e scusandomi per aver chiamato all'ultimo minuto avverto che non posso andare.... la cosa mi pesa perche so che cosi metto in difficolta il mio collega perche a quell'ora si ritrova a dover cercare un rimpiazzo per il turno delle 7.00 oltre al fatto che sembra una cosa fatta a posta visto che dovevo sostituire il mio direttore per un asettimana visto che andava via... Stefano per tutta risposta mi dice che il mio direttore si puo anche fottere e che se sto male sto male e basta e non mi devo interessare di altro.

Resto a letto fino alle 8,00 con Stefano che mi tiene abbracciato e avvolto nelle coperte... io sono contento per sentirlo cosi vicino e premuroso ma sono anche molto dispiaciuto per avergli rovinato l'intero weekend....

Alle 8,00 Stefano mi chiede cosa volessi fare visto che la febbre era salita a 38.06 e io lo esorto a portarmi a casa dei miei genitori perche non volevo che si rovinasse anche la domenica visto che avrebbe dovuto andare su in piemonte... Stefano mi dice che non gli sembrava il caso di farmi uscire ma alla fine mi porta a casa e durante tutta la giornata continua a chiamarmi per accertarsi delle mie condizioni.

Inizialmente sembrava che le cose fossero migliorate tanto e' vero che la febbre era scesa a 38 ma prima di cena la temperatura era salita nuovamente a 38.6 accompagnata da mal di testa e quindi ho chiamato a lavoro avvertendo che non sarei andato nemmeno il giorno dopo.

Alla fine mi decido a prendere una tachipirina anche se sono convinto che e' sempre meglio far sfogare la febbre naturalmente e dopo aver praticamente sudato come non so cosa tutta la notte alla fine la febbre se ne e' andata.

Bhe... che dire... spero che questo mese di luglio si concludi molto velocemente.....


Ovviamente un grandissimo GRAZIE al mio amore per essermi stato accanto :)
 

19 commenti:

FrAnCeScO ha detto...

Sti cazzi... povero Marco ma proprio tutte a te succedono per ora? cmq spero adesso tu stia bene..

kanzeon ha detto...

Secondo me ti conviene andare da un urologo serio, anche xche questi problemi se curati male tendono a cronicizzarsi, in bocca al lupo!

Roccia ha detto...

Però, che bello avere qualcuno accanto quando sei in difficoltà!

PS. buona guarigione!

Poto ha detto...

Coraggio, guarisci!!

PD ha detto...

Povero Marco!! Mi spiace tanto! Comunque il lao buono della faccenda c'è: hai visto quanto ti vuole bene il tuo cucciolotto!?!?!?
Bacio grande,
PD

Rosa ha detto...

Povero tesoro!!!
Curati e se serve manda a cagare il lavoro, chè la tua salute è più importante!!!
Se ci leggi, complimenti al moroso.infermiere è stato proprio bravo :)


Un bacione e un abbraccione,

Rosa

art_693 ha detto...

Mi dispiace tantissimo. Vedi un buon medico che poi sono a volte problemi ricorrenti. Certo che sto periodo è davvero brutto, mi auguro che tu guarisca presto e che torni a splendere il sole.
Strano perchè non sei il solo che conosco, in questo momento ad avere sto tipo di problemi. E bevi tanta acqua, sempre.
Un bacione

lavecchiaMarple ha detto...

Ok che la febbre è scesa, ma su questa cosa vedi di andare a fondo, e soprattutto pensa a curarti in modo adeguato, senza preoccuparti del lavoro! In bocca al lupo, comunque, e tienici aggiornati.

Joshua ha detto...

Riprenditi presto skram!!

Paolo ha detto...

Che dolce il tuo Stefano! :)

I'M SO GUY ha detto...

Che disavventura... Speriamo ke tutto ti passi al piu' presto!!! ...ma te non ti eri mai accorto di nulla? Nessun sintomo precedente? ...io sarei morto nel vedere sangue nelle urine! ...Buona guarigione e tieniti sempre sotto controllo! Bacioni!

tersicore ha detto...

Buona guarigione!

tersicore ha detto...

Buona guarigione!

Anonimo ha detto...

tenerone il tuo ste.........
Spero tu stia meglio.
Un abbraccio dal Friuli

manu ha detto...

PS da Manu

Davide Boh ha detto...

Come va? Facci sapere presto! Un abbraccio.

I'M SO GUY ha detto...

Hai ragione SkraM! Senza aver letto il libro anche io ho notato che il film è lento... PS:nell'ultimo capitolo hanno inserito le storie di due della famiglia Cullen! :)

Eskandar ha detto...

E' qualche giorno che attendiamo notizie... L'antibiotico avrà sicuramente cominciato il suo effetto e qualche beneficio certamente l'avrai ottenuto. Facci sapere.Un triplice abbraccio!

art_693 ha detto...

Oddio non lo sapevo, e da un bel po? che non vado su Internet, il lavoro mi prende parecchio. Spero che sia risolto tutto nel modo migliore.
Strano, F. ha avuto la stessa cosa stesso periodo...