13 febbraio 2011

Amici Gay e Istigazione adulterina

A volte mi domando perche' spesso alcuni amici gay (e non) istighino al tradimento...

Mi spiego meglio...

Mettiamo che Pinco Pallino sta insieme a Pallino Pinco, nella sua cerchia di amici immancabilmente ci sara' un (o anche piu di uno) amico Sempronio (gay o non), che gli dira' di divertirsi, di lasciarsi andare, di guardarsi di piu' attorno, di uscire e conoscere gente, che sta troppo attaccato a Pallino Pinco, che dovrebbe trombare di piu', etc etc...

Dando per buono che se la coppia si sfascia Sempronio comunque non e' interessato ne a Pinco Pallino e ne a Pallino Pinco perche' non sono il suo genere o perche' comunque questi ultimi in ogni caso non sono interessati a lui, perche' Sempronio agisce cosi? perche' spingere l'amico all'adulterio? si potrebbe pensare che non e' un vero amico.... eppure noto che questa cosa e' molto comune fra "amici" gay (per quel che e' la mia realta'), soprattutto (ma non solo) fra l'amico gay single e l'amico gay accoppiato.

Si tratta di invidia? di voglia di una ritrovata complicita' (traducibile con andiamo a rimorchiare e far casino insieme)? voglia di dimostrare che la fedelta' non esiste ed e' meglio darci dentro finche' si puo' (traducibile con essere single convinti e molto zoccole dentro, ma anche fuori)?

Che poi, quanto piu' Pinco Pallino si dimostra innamorato, assolutamente fedele e votato al suo compagno/ragazzo/fidanzato, tanto piu' Sempronio lo spingera' nella direzione opposta.

Onestamente non riesco a capire le dinamiche...
Molti Pinco Pallini alla fine cedono altri invece no insinuandosigli pero' nella testa il dubbio che effettivamente stanno buttando via i migliori anni in cui potrebbero divertirsi.

14 commenti:

PD ha detto...

I sempronio vanno mandati a quel paese di principio!

carolina ha detto...

mah, io non penso che sia solo un atteggiamento dei gay, mi sembra di riscontrarlo anche tra gli etero. la vera differenza sta fra le persone che pensano di risolvere tutto con il sesso e quelle che danno più importanza ai valori e ai sentimenti.
(ti leggo sempre ma non m'impiccio mai, oggi ho fatto un'eccezione)

byb ha detto...

come dice carolina. i sempronio non sono solo gay. e le motivazioni dei loro consigli possono anche essere diverse da quelle da te esposte.

sinceramente però credo che ognuno debba fare come crede e sente, trovare il proprio equilibrio come persona e magari come coppia. non siamo tutti nello stesso modo, non cerchiamo tutti le stesse cose.

Ser ha detto...

Io non mi porrei il problema: bastano e avanzano quelli della vita. In generale comunque c'è poca serenità e poco equilibrio interiore. Tra gay e non.

SkraM ha detto...

giusto una precisazione :)

non dico che tra etero non esiste, tuttavia per quel che concerne la mia realta', tra amici, ho sempre visto questa cosa piu' fra gay che etero. Sara' stato puramente un caso pero' di fondo la domanda resta la stessa... perche?

Marco ha detto...

Come hanno già detto in molti la cosa è davvero molto generalizzata e dipende dalla persona. Colei che gestiva il bar dove lavorava la mia ex ragazza la istigava ogni giorno all'adulterio! Ogni cliente un po più carino, per lei, era un possibile amante. E giuro...non lo diceva in maniera scherzosa!! Quindi come vedi non è una questione di etero o gay è una questione che se una persona nasce storta non la puoi cambiare! C'è chi dà importanza al sentimento e chi invece pensa che la vita sia solo una continua trombata!
Questi ultimi...secondo me...posso anche andare allegramente a cagare!

paola ha detto...

pura e semplice invidia...

paola ha detto...

e, anche se non è mezzanotte, buon anniversario!

I'M SO GUY ha detto...

Non pensare agli istigatori-invidiosi... e cmq tantissimi auguri di buon san valentino anche a te e al tuo ragazzo ...anche per l'anniversario!! ...PS: tutto si risolve sempre... non temere x qualche incomprensione!!! :) Kiss bello!

Anxiety ha detto...

articolo lucidissimo...
la fedeltà non è una qualità è un'impegno personale. un'assunzione di responsabilità.un'azione non un pregio.secondo me è come dici tu. istigano al libertinismo perchè rivogliono la "libertà" di pinco pallino anche se magari questo si sente più libero nella coppia.

ricordi, bridget jones diceva "gli amici son coloro che quando sei single fanno di tutto per farti fidanzare e quando sei fidanzata fanno di tutto per farti mollare". insomma è un tema antico e...non solo tra i gay

vittorio ha detto...

Quando si è innamorati a volte può essere difficile ragionare con lucidità, sopratutto quando si parla del proprio rapporto.
E anche se un opinione esterna potrebbe essere più oggettiva, non è detto che gli amici che ti consigliano conoscano tutti gli elementi per aiutarti (assumendo che parlino tutti in buona fede).

Anche se a me francamente sembra più un atteggiamento dettato dalle regole del pettegolezzo e della mosceria.

Generalmente dialogare in maniera approfondita con il tuo compagno potrebbe aiutare a chiarire, anche se questo potrebbe provocare uno scontro violento.
Io ti consiglio di approfondire tutti gli aspetti della difficoltà con il tuo ragazzo(anche in riferimento con il tuo post precedente), e se magari adesso con ci riesci lascialo sbollire un po'.

MicrOO ha detto...

oddio a me non è mai capitato...:-O e non so davvero spiegarmi perché ci si dovrebbe comprotare così...forse invidia per l'altrui coppia?

art_693 ha detto...

Non dare ascolto agli avvvoltoi e va tutto bene. Purtroppo la felicità di alcuni butta un'ombra sugli altri. Sono fortunato, non ho mai incontrato persone simile, tutt'altro.

Anonimo ha detto...

potrebbe semplicemente essere che sempronio(dal basso della sua "ignoranza") non creda nella coppia pinco pallino/pallino pinco (considerando anche il fatto che pinco pallino ha sempre da "lamentarsi") ;)