06 ottobre 2011

Arrietty - Il mondo segreto sotto il pavimento


Settimana scorsa sono stato al cinema e con mia sorpresa ho visto il trailer di una nuova opera dello Studio Ghibli e il grande Hayao Miyazaki.

Il film di animazione in questione si intitola "Karigurashi no Arrietty" che starebbe a singificare Arrietty la prendinprestito ed e' tratto da un romanzo del 1952 di Mary Norton dal titolo The Borrowers.



Ma bando alle ciance ecco il trailer ufficiale del Film d'animazione in uscita ad ottobre:

video

Non vedo l'ora di andare a vederlo :)
Mi ha molto colpito il tema musicale udibile nel trailer, molto evocativo e "struggente" e cercando qua e la nella rete ho scoperto che l'intera colonna sonora e' stata scritta da una cantautrice di nome Cecile Corbel e che l'ha interpretata in inglese, francese, giapponese e italiano.

La versione giapponese e' quella che si sposa meglio all'arrangiamento musicale e' la trovo straordinariamente bella.

Ecco in merito un live:

video

11 commenti:

Marco ha detto...

Grandisssimooooo!!!
Lo stavo cercando proprio la settimana scorsa se non erro dopo aver visto gli ultimi secondo di spot in tv!!!! Non ho fatto in tempo a scrivere il titolo!!!!
:D :D :D
Me felice!
Belissimo post!
Un abbraccio!

dario ha detto...

Hai perfettamente ragione: in giapponese è una versione stupenda, con quei suoni così dolci e delicati. :-)

Majin79 ha detto...

Grazie per il trailer che ancora non avevo visto :) sono un fan di Miyazaki da sempre e adoro tutti i suoi lavori, anch'io non vedo l'ora che esca per andare a vederlo, speriamo solo di riuscire a convincere qualche amico a venire a vederlo con me :(

Guchi ha detto...

ma dai, non sapevo che uscisse in Italia! il trailer lo avevo visto da parecchio tempo e devo dire che mi ispira parecchio.

FrAnCeScO ha detto...

anche io e Giovy siamo ammiratori di Hayao Miyazaki e non vediamo l'ora di vedere questo suo nuovo capolavoro

Terry laNoiosa ha detto...

avevo visto solo il cartonato fuori dal cinema e non mi aveva detto nulla. Il trailer rivela una nuova prospettiva dell'opera, più accurata di quanto credessi.
Non vedo l'ora..

Amoon ha detto...

non amo molto i film giapponesi ma devo dare atto del fatto che sono capacissimi a creare splendide armonie e sensazioni all'interno di qualsiasi opera cinematografica. Ciaooo

Anxiety ha detto...

non mi aspetto troppo perchè miyazaki non l'ha diretto ma sarà un piacere sicuro per la mente e lo sguardo. appena posso vado a vederlo. ;)

grazie di avermelo ricordato.

Summ3rw1nd ha detto...

Pensa che giusto ieri dovevo andare al cinema con alcuni amici a vederlo, ma poi è saltato! Sono molto incuriosito anche io...
Ho scoperto Miyazaki pochi mesi fa (assurdo, merito di Mr. Cazzoèimpegnato) e mi ha piacevolmente colpito!

SkraM ha detto...

@Summ3rw1nd
se non lo hai ancora visti ti consiglio La citta incantata e Il castello errante di Howl :)

MIcrOO ha detto...

Visto lunedì in dolce compagnia! Proprio carino!!! :)