03 aprile 2009

Andrea Cassarà e l'arnese in mano



Andrea Cassara'
(25 anni)
campione olimpico di scherma





Il fatto risale al 30 Agosto ma e' venuto alla luce solo recentemente.

Ma andiamo con ordine ecco il fatto:
Cremona, ore quattro del pomeriggio. Nei pressi dello stadio Zini un giovane a bordo di un automobile si accosta ad una signora in bicicletta e le chiede: "Scusi, per l'autostrada?"
Mentre la signora spiega la strada da seguire, il giovane (come dichiarato successivamente alla polizia) si slaccia la cintura dei pantaloni, si abbassa i pantaloni e comincia a masturbarsi.
La donna rimasta sbigottita comincia ad urlare e la macchina riparte ma senza farsi cogliere impreparata la signora annota la targa, la quale successivamente risultera' appartenere ad una macchina noleggiata niente popo' di meno che dal 25enne Andrea Cassara', campione olimpico, medaglia d'oro ad Atene 2004 e finalista Pechino 2008.
A distanza di un mese la signora viene invitata in questura per il riconoscimento e in mezzo a 6 ragazzi piu o meno della stessa eta' e aspetto del campione la donna non ha dubbi e riconosce al primo colpo il suo molestatore nel numero 6: Andrea Cassara'.


Ora io mi domando... ma sto qui non aveva nulla di meglio da fare che andare a menarselo davanti ad una passante? bha.. senza parole.... se propio aveva tutto sto bisogno impellente bastava cercare meglio... sai quanti non avrebbero battuto ciglio vedendo il suo arnese ma anzi ci si sarebbero buttati a pesce?

7 commenti:

Joshua ha detto...

Altro che mens sana in corpore sano..sto qua è proprio cretino! ;D

byb ha detto...

quanti e quante.
giovane, carino e famoso. non doveva neanche fare la fatica di slacciarsi i pantaloni, c'è gente avrebbe fatto tutto risparmiandogli perfino la fatica.

Poto ha detto...

Ce n'è di gente strana...

Ma con questa povera donna?!
Mah!

Gigi ha detto...

Mah...probabilmente è stato attratto dal rischio.

Comunque non sapevo che la nuova frontiera del piacere fosse masturbarsi dopo aver chiesto informazioni.

Si non è che sia proprio tanto normale se vogliamo eh...

Antonio ha detto...

E perchè la signora urlava? Non le ha fatto piacere il gesto? ;-) ahahah... comunque tutto questo è assurdo...

Anonimo ha detto...

Assolutamente inverosimile....questa è in cerca di soldi è evidente!!!!!!!! Speriamo che in appello la bacchettino per bene è assolutamente vergognosa questa cosa e soprattutto che i tribunali vengano intasati da cause assurde come questa.

Anonimo ha detto...

Effetti psichiatrici del doping, mi pare evidente.