04 maggio 2012

Quanto tempo!

È una vita che non passo di qua e ne visito gli altri blog nonostante me lo fossi ripromesso.... il fatto è che manca il tempo e a volte le forze.

A lavoro son sempre molto preso e cmq non potri mai scriverci sapendo che il socio di ste o altri potrebbero leggere visto che non sanno di noi.

Una volta a casa di accendere il pc non ho voglia tanto che, nonostante torni a casa ad un orario normale rispetto a quando stavo in hotel, il piu delle volte mi addormento con la TV accesa..... mi sa che sto diventando vecchio >_<

Fortuna che con il mio galaxy ace un minimo di contatto con la rete lo ho ancora... è da questo infatti che sto scrivendo sul blog mentre sono sul treno :)

Voi cari amici che mi seguite e ogni tanto passate ancora per vedere se son vivo o morto :D che mi raccontate di bello?

6 commenti:

Bimboverde ha detto...

Stanco Stanchissimo anche il Bimbozzo ! Ciao Skram !

dario ha detto...

La preoccupazione di cui accenni in ufficio non dovrebbe sussistere: ci sono molti uffici privati ove non è consentito nemmeno l'accesso ad internet se non su autorizzazione dei superiori. E lo trovo giusto perchè una persona è pagata per fare il proprio dovere e non loggare post o peggio chattare.
Mi dirai: ma sei esageratooooo: se vuoi ti porto studi notorali o di avvocati a Udine ove esiste questo divieto; e penso che tutto il mondo è paese.

Che ti racconto di bello? Che ho i marroni gonfi a forza di pulire, portar via materiale inutile ed attendere il fatidico 10 maggio. Spero solo che entro il 20 tutto sia concluso.

PS: hai pure il coraggio di scrivere che è una vita che non accedi al tuo blog?? Vergogna!!!
Un abbraccione :-*

Sandro Roccia ha detto...

Tutto come al solito, Skram.
La vita scorre.

Anonimo ha detto...

Ci manchi !!! Scrivi pure dallo smartphone.. Ciao
Luca

Carlotta ha detto...

Un abbraccione ;-)

Ivan ha detto...

Mamma mia da quanto tempo non passo di qua... E vedo che pure tu scrivi poco :-)
Felice del tuo smartphone vero ? Io ho ritrovato il mio dopo circa un mese e finalmente va da Dio, quante cose non si possono fare ormai!!!
Spero che tu stia bene. Lo so, il lavoro prende tante energie, non è che ti fai vecchio, tssss !!! Semmai potrei dirlo io... che mi sono chiesto a lungo come mai tornando a casa mi addormentavo sul divano... altro che TV o PC... Ora... mi sono abituato ;-)
Un bacio